top of page

Cammino, un passo dopo l’altro, verso l’Amore

Passeggio e osservo, mi guardo intorno e vedo LUCE, sento il calore del sole e dell'aria avvolgermi, i miei occhi cadono sui colori che risplendono nei palazzi intorno a me, maestosi si ergono verso il cielo... le nuvole si muovono e i raggi del sole illuminano il mio cammino...


È incredibile la bellezza del Mondo, magnifico ogni dettaglio, davvero un peccato non soffermarsi a guardare e inalarne i profumi...


Osservo... e percepisco la diversità di ogni anima che incontro, ognuna muove un passo davanti all'altro verso la realizzazione di un qualcosa di prefissato...


Mi chiedo...

Camminiamo costantemente muovendo i nostri passi lungo cammino definito dall'abitudinario svolgersi degli eventi?


Siamo così attenti a non sbagliare l'appoggio del piede e camminare per le strade che già conosciamo, che ci facciamo catturare dalla paura dell'ignoto, di ciò che possiamo trovare se per caso, o per volontà, cambiamo l'appoggio del piede o decidiamo che il percorso deve subire una lieve deviazione da quanto eravamo abituati a fare...


Beh... forse, dovremmo lasciare andare quella paura e non attaccarci così tanto alla nostra routine e osservare che, nonostante ci sia una piccola variazione del percorso, la bellezza di una serenità tanto ricercata è lì dietro l'angolo che ci aspetta.


Perché non coglierla?

Perché non assaporare quel profumo che sta iniziando ad avvolgerci, invece di rimanere ancorati e trattenuti da una paura che ci impedisce di vivere?


La vita non è l'inseguire un sentiero prefissato, ma esplorare le infinite possibilità, dietro di esse si nasconde la bellezza e la magia dell'AMORE.

Lo so... so cosa ti stai chiedendo....

Ci sono angoli nascosti nelle pareti di casa, dove l'occhio non arriva a vedere, e dove si nascondono le reti, quelle reti che raccolgono pesanti fardelli, e spesso capita che ci rimaniamo invischiati senza possibilità di muoversi....


Ti dico un segreto.... il mio segreto...

Io inizio a muovermi, non importa come, ne perché, importa solo che mi muovo, e scelgo di non rimanere ferma a guardare, ma di muovermi in tutte le direzioni possibili... solo così posso creare quella flessibilità all'interno di me, nella mia mente oltre che nel corpo per lasciarmi andare alle infinite possibilità, verso quella creatività che già risiede in me, e che spesso trattengo nascosta e inespressa....


In un mondo abituato alla rigidità e conformità di abitudini consolidate, scoprirai che è infinitamente meraviglioso abbracciare l'unicità della danza che "quel" cambiamento crea, permettendoti di esplorare oltre i confini che ti eri posto, liberando la tua mente dalle reti di una routine che intrappola e trattiene.


Ti incoraggio ad apprezzare la bellezza del movimento della tua danza ed espressione creativa.


Apriti all'Amore, nelle splendide forme che ti dona costantemente, con coraggio, gentilezza e fiducia.


Ti mando tutto il mio Amore e spero tu possa sentirlo, ovunque tu sia.


Namaste


Isabel


🌺



Comments


Dkwo0p8ZSc6n4zzxuxFXsw.jpg

Hi, thanks for stopping by!

Fammi sapere quali sono i tuoi pensieri e le tue sensazioni leggendo il post, fammi sapere se c'è un argomento specifico che desideri approfondire.

Sono qui per te!

Let the posts
come to you.

Thanks for submitting!

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Pinterest
bottom of page